memory nuvola

Agli utenti che effettueranno un acquisto grazie ai consigli del forum chiedo la cortesia di lasciare, per quanto possibile, un feedback sul prodotto acquistato. Sarebbe utile una recensione con i vantaggi e svantaggi, le sensazione nell'utilizzo quotidiano ecc... Grazie per la collaborazione,
Gianluca
Rispondi
living
Messaggi: 6
Iscritto il: sab 26 lug 2014, 10:23 am

memory nuvola

Messaggio da living » lun 04 ago 2014, 6:40 pm

che dire ,dopo esserci documentati e visionato diverse aziende abbiamo trovato la scelta giusta per il nostro uso ,comprato memory nuvola matrimoniale 160x 190
si può acquistare sia on line che sui vari punti vendita sul territorio testandolo direttamente ...
http://www.facondini.it/prodotti/matera ... uvola.html
http://www.materassi.com/defaultprod_29 ... 29&id=1466
noi prima siamo di acquistarlo siamo andati a provarlo e vederlo presso i vari punti vendita facondini delle nostre zone costo 498 con detrazione xchè dispositivo medico certificato ritornano circa 100 euro in sede dichiarativa quindi pagato 400 euro compresa spedizione a casa assieme al materasso mi hanno inviato tutte le certificazioni sia dei materiali di utilizzo tutti atossici in classe 1 e due guanciali in memory a scelta come regalo, visionando le certificazioni arrivate che sono di aziede ledear del settore che lo hanno assemblato e costruito , la lastra ad esempi è di olmo .... 7 giorni che ci dormiamo e ci sembra di stare su un altro pianeta ,premetto che venivamo da un 400 molle della casiflex ,per me ottimo acquisto ad un prezzo veramente interessante venduto da una ditta seria di cui ci si può fidare .....

saluti


desperados
Messaggi: 87
Iscritto il: mar 24 dic 2013, 3:39 pm

Re: memory nuvola

Messaggio da desperados » mar 05 ago 2014, 7:08 pm

occhio alla detrazione, non è così "automatica": viewtopic.php?f=2&t=1641

living
Messaggi: 6
Iscritto il: sab 26 lug 2014, 10:23 am

Re: memory nuvola

Messaggio da living » mar 05 ago 2014, 10:11 pm

con due ernie certificate e certificazione del medico curante sulla prescrizione del materasso specifico medico la detrazione è legittima .... nel mio caso è un ausilio necessario ed in effetti posso dire di avere trovato un valido sollievo alle mie frequenti lombosciatalgie...

Detraibilità fiscale 19% per Dispositivi Medici Classe 1 Antidecubito Per tutti i materassi che sono iscritti dal nomenclatore come dispositivi medici classe 1 antidecubito è possibile fruire della detrazione del 19%, ma a determinate condizioni. L’ Agenzia delle Entrate , con la risoluzione n° 11 del 26 gennaio 2007, ha infatti chiarito che le spese sostenute per l’ acquisto di un materasso sanitario possono essere detratte a condizione che il materasso presenti caratteristiche tali da essere incluso nell’ elenco di cui al D.M. numero 332 del 27 agosto 1999, e sia pertanto «antidecubito». Per poter fruire della detrazione, il contribuente deve essere in possesso di prescrizione medica (consigliata n.d.r.); in alternativa, il contribuente, a richiesta degli Uffici dell’ Agenzia delle Entrate, può produrre un’ autocertificazione che attesti la necessità per la quale è stato acquistato il materasso. Più specificatamente: la qualifica di Dispositivi Medici di Classe 1 e la loro marcatura, permette a questi modelli di beneficiare della detrazione di imposta per spese sanitarie (art. 15 comma 1, lettera C del TUIR). Pertanto la spesa sostenuta per l’ acquisto di tali prodotti, potrà essere detratta come spesa sanitaria per un ammontare pari al 19% (per la parte che supera la franchigia di euro 129,11 da applicarsi sull’ ammontare complessivo di tutte le spese sanitarie sostenute) nella dichiarazione dei redditi che riguarda il periodo di imposta al quale si riferisce l’ acquisto. Per usufruire di tale opportunità, è necessario fornire la seguente documentazione: -prescrizione su carta intestata del medico curante (e/o specialista) attestante la necessità dell’ utilizzo dei prodotti sopra indicati; -fattura intestata al contribuente cui si riferisce la spesa. Questa documentazione deve essere conservata con la dichiarazione dei redditi per almeno 5 anni. Va sottolineato che il presupposto per la detrazione delle spese sostenute, deve essere riconducibile ad una patologia comprovata dalla prescrizione medica e attestante la necessità per la quale la spesa si è resa necessaria. Quando un Materasso è un dispositivo medico CE in Classe 1? Un Materasso è un dispositivo medico CE in Classe 1 quando le materie prime utilizzate sono state sottoposte a test da laboratori esterni certificatori, e quando il sistema di costruzione è stato protocollato sino ad ottenere la marcatura CE, e la classificazione di materasso ortopedico antidecubito; considerato pertanto a tutti gli effetti dispositivo medico ai sensi degli art. 1 e 2 del D.LGS del 24 febbraio 1997 n° 46 e succ. modd. e integrazioni e recepisce la direttiva 93/42/CE «DISPOSITIVI MEDICI» e succ. modd. e integrazioni

per chi ha invalidità e legge 104 con problemi di deambulazione ha diritto pure all'iva al 4%

Ausili tecnici e informatici: Iva agevolata e detrazione IrpefPer l’acquisto di mezzi necessari alla deambulazione e al sollevamento dei disabili si applica l’aliquota Iva agevolata del 4%.

Tra i beni soggetti a Iva agevolata rientrano, ad esempio:

le protesi e gli ausili inerenti le menomazioni di tipo funzionale permanenti (compresi pannoloni per incontinenti, traverse, letti e materassi ortopedici antidecubito e terapeutici, cuscini jerico e cuscini antidecubito per sedie a rotelle o carrozzine eccetera)
gli apparecchi per facilitare l’audizione ai sordi e altri apparecchi da tenere in mano, da portare sulla persona o da inserire nell’organismo, per compensare una deficienza o una infermità
le poltrone e i veicoli simili per invalidi, anche con motore o altro meccanismo di propulsione, compresi i servoscala e altri mezzi simili adatti al superamento di barriere architettoniche per soggetti con ridotte o impedite capacità motorie.
Si applica l’aliquota Iva agevolata al 4% anche ai sussidi tecnici e informatici rivolti a facilitare l’autosufficienza e l’integrazione dei portatori di handicap indicati all’articolo 3 della legge n. 104 del 1992.
Rientrano nel beneficio le apparecchiature e i dispositivi basati su tecnologie meccaniche, elettroniche o informatiche, sia di comune reperibilità sia appositamente fabbricati. Deve inoltre trattarsi di sussidi da utilizzare a beneficio di persone limitate da menomazioni permanenti di natura motoria, visiva, uditiva o del linguaggio, e per conseguire una delle seguenti finalità:

facilitare la comunicazione interpersonale, l’elaborazione scritta o grafica, il controllo dell’ambiente, l’accesso all’informazione e alla cultura
assistere la riabilitazione.
Per fruire dell’aliquota Iva ridotta, il disabile deve consegnare al venditore, prima dell’acquisto, la seguente documentazione:

specifica prescrizione rilasciata dal medico specialista dell’Asl di appartenenza, dalla quale risulti il collegamento funzionale tra la menomazione e il sussidio tecnico e informatico
certificato, rilasciato dalla competente Asl, attestante l’esistenza di una invalidità funzionale rientrante tra le quattro forme ammesse (cioè di tipo motorio, visivo, uditivo o del linguaggio) e il carattere permanente della stessa.
Ultima modifica di living il mar 05 ago 2014, 10:41 pm, modificato 1 volta in totale.

desperados
Messaggi: 87
Iscritto il: mar 24 dic 2013, 3:39 pm

Re: memory nuvola

Messaggio da desperados » mar 05 ago 2014, 10:23 pm

da quello che ho capito, la detrazione spetta se la malattia per cui lo si prende necessita della caratteristica di anti-decubito. io soffro di reflusso gastrico e mi serve la rete mobile, ma il dottore ha detto che non me lo passa...

living
Messaggi: 6
Iscritto il: sab 26 lug 2014, 10:23 am

Re: memory nuvola

Messaggio da living » mar 05 ago 2014, 10:52 pm

desperados ha scritto:da quello che ho capito, la detrazione spetta se la malattia per cui lo si prende necessita della caratteristica di anti-decubito. io soffro di reflusso gastrico e mi serve la rete mobile, ma il dottore ha detto che non me lo passa...
per il reflusso gastrico credo sia più appropriata una rete a doghe che la puoi alzare sulla testa che sia certificata presidio medico ,ma il tuo disturbo è seguito da uno specialista su cui ha fatto certificazione del problema ed eami specifici .... se così fosse il tuo medico è obbligato a farti la prescrizione per l'acquisto della rete ,sul materasso nn saprei xchè è più specifico della schiena ,cmq io se fossi in te parlerei chiaro al tuo medico e se è il caso lo cambierei ....tutti soffriamo più o meno di schiena ad esempio ad un mio amico il suo medico gli ha fatto la dichiarazione senza problemi anche se nn ha nessuna patologia alla schiena ma svolgendo un lavoro duro che sollecita continuamente la schiena il medico ha capito e gli ha fatto la prescrizione....


living
Messaggi: 6
Iscritto il: sab 26 lug 2014, 10:23 am

Re: memory nuvola

Messaggio da living » lun 22 set 2014, 6:36 pm

buongiorno,sono esattamente 45 giorni che dormo su questo materasso e posso affermare che mi ha veramente aiutato alle mie continue lomboscitalgie e mal di schiena improvvisi appena facevo un movimento brusco o prendevo una ventata alla schiena erano dolori tanto che a me piace fare sport ma questo problema mi aveva limitato tantissimo nn potendo praticare mtb ,lo avessi acquistato prima...!!!pazzesco come molti medici specialisti.... che c'e' ne sia stato uno che mi abbia consigliato di cambiare materasso...tutti con della gran fisioterapia e busto ortopedico che credo assolutamente al loro beneficio ma il mio problema era legato principalmente alla posizione che assumeva la mia schiena durante il sonno su quel materasso economico a 400 molle su cui dormivo ..devo essere sincero la cultura del materasso nn l'ho mai avuta e credo lo si veda dai problemi che avevo in maniera amplificata ,in pratica questo materasso acquistato in memory foam mi ha tolto letteralmente quella maledetta infiammazione continua alla zona lombale ,nn dico di essere tornato nuovo le ernie li erano e li sono ma sento che si infiammano molto più difficilmente rispetto a prima ,riesco pure a dormire supino con il cuscino regalato assieme al materasso trovando sollievo e relax cosa che prima nn ho mai potuto dormire con il guanciale chè mi dava fastidio e la schiena prendeva una posizione scomoda ,che dire posso solo parlare bene di questo materasso acquistato memory nuvola , ora resta da vedere come si comporta con il tempo sperando che nn tenda a deformarsi anche se ogni 6 mesi vista la differenza di peso mio 90 kg e quello di mia moglie 55kg lo gireremo preventivamente ...ad ogni modo facondini lo garantisce per 5 anni ,credo di poterlo testare in questi 5 anni :D :D

Imho
Messaggi: 141
Iscritto il: ven 29 ago 2014, 4:14 pm

Re: memory nuvola

Messaggio da Imho » lun 22 set 2014, 7:06 pm

che bello quando gli utenti lasciano queste recensioni.
suggerisco però di non esagerare con i complimenti alle aziende. altrimenti si potrebbe quasi pensare che siano recensioni per cosi dire "pilotate" e costruite ad hoc.
ma ovviamente non è questo il caso...
Chiedete al rospo che cosa sia la bellezza e vi risponderà che è la femmina del rospo. (Voltaire).

desperados
Messaggi: 87
Iscritto il: mar 24 dic 2013, 3:39 pm

Re: memory nuvola

Messaggio da desperados » lun 22 set 2014, 7:18 pm

living ha scritto:pazzesco come molti medici specialisti.... che c'e' ne sia stato uno che mi abbia consigliato di cambiare materasso...tutti con della gran fisioterapia e busto ortopedico che credo assolutamente al loro beneficio
con i miei amici ormai vige una battuta ogni volta che qualcuno è stato dal medico:

D: sei stato dal dottore? e che ti ha detto?
R: di fare nuoto

perché pare che qualsiasi problema uno abbia, se il dottore non sa' che pesci pigliare ti risponde di fare nuoto, tanto poi in piscina non ci va' nessuno (per tempo, per voglia, per mille motivi) e nessuno torna dal dottore a lamentarsi....

living
Messaggi: 6
Iscritto il: sab 26 lug 2014, 10:23 am

Re: memory nuvola

Messaggio da living » lun 22 set 2014, 7:30 pm

Imho ha scritto:che bello quando gli utenti lasciano queste recensioni.
suggerisco però di non esagerare con i complimenti alle aziende. altrimenti si potrebbe quasi pensare che siano recensioni per cosi dire "pilotate" e costruite ad hoc.
ma ovviamente non è questo il caso...
scusate forse mi sono lascito prendere dal mio entusiamo e volevo condividere questa cosa , sono convinto che per avere benefici bastava qualsiasi altro materasso di buona qualità in memory foam ,fortunatamente a questo giro nn mi hanno consigliato alla classica distribuzione dicendomi questo è un ortopedico ma ho agito di testa mia documentandomi sul web ,sono decenni che dormivo su ortopedici ma la mia schiena nn migliorava e ho avuto sempre dei grandi problemi ,la tecnologia va avanti e questo prodotto rivoluzionario memory foam credo sia formidabile per la schiena ,ora come ho detto vediamo come si comporta nel tempo ,xchè entro i 5 anni tornerò a dare le mie impressioni a lungo termine :D :D

Imho
Messaggi: 141
Iscritto il: ven 29 ago 2014, 4:14 pm

Re: memory nuvola

Messaggio da Imho » mar 23 set 2014, 9:20 am

mia moglie lo dice sempre che ho un senso dell'ironia pessimo...
Chiedete al rospo che cosa sia la bellezza e vi risponderà che è la femmina del rospo. (Voltaire).

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite