Simmons supreme Anallergico

Agli utenti che effettueranno un acquisto grazie ai consigli del forum chiedo la cortesia di lasciare, per quanto possibile, un feedback sul prodotto acquistato. Sarebbe utile una recensione con i vantaggi e svantaggi, le sensazione nell'utilizzo quotidiano ecc... Grazie per la collaborazione,
Gianluca
Rispondi
razrov
Messaggi: 5
Iscritto il: mar 29 gen 2019, 11:37 am

Simmons supreme Anallergico

Messaggio da razrov » ven 08 mar 2019, 10:25 pm

Grazie anche al supporto del forum è da circa un mese che dormo su un simmons supreme climatizzato 160*190.
Premesso che mi sono innamorato di simmons dopo averci dormito in un albergo (ho capito dopo che in realtà non dormivo bene a casa) e che ho preso una portanza rigida, ho preso il materasso insieme ad una rete a doghe larghe.
Dopo una prima fase di adattamento in cui il materasso mi sembrava troppo corto, sono alto 1.81, mi sono reso conto che era identico al materasso su cui dormivo a casa dei miei prima di trasferirmi e addirittura più lungo del 75*185 su cui mi sono appoggiato per 7 lunghi mesi prima di comprarlo. La verità è che il materasso mi porta a stendermi molto di più distendendo la schiena e rilassandomi ad un livello fino ad ora sconosciuto. Sono due settimane, dopo il periodo di adattamento, che mi sveglio buona mezz'ora prima della sveglia delle 6.00. Anche se mangio pesante o dormo male per cause esterne (torno tardi problemi a lavoro ecc) mi alzo sempre riposato. Zero dolori. Zero tentennamenti.
Se il prezzo che si deve pagare per un materasso di qualità è oltre 1000€..ben venga.
Sono 1.81 per 95 kg e ho comprato questo prodotto avendo la convinzione che pur non essendo il top di gamma, complice imbottitura sintetica, che era giusto per il mio modo di dormire. Insieme ad un guanciale bultex riposare è diventato un piacere.


itlmichele
Messaggi: 328
Iscritto il: mer 05 set 2018, 2:14 pm

Re: Simmons supreme Anallergico

Messaggio da itlmichele » dom 10 mar 2019, 2:38 pm

190cm è la lunghezza minima per te. 195 e 200cm sarebbero state le lunghezze ideali.
razrov ha scritto:
ven 08 mar 2019, 10:25 pm

Se il prezzo che si deve pagare per un materasso di qualità è oltre 1000€..ben venga.
È così.
AVVISO AGLI UTILIZZATORI DEL FORUM

Non sono un addetto del settore, ma un consumatore appassionato dell'argomento.

Centro Permaflex
Messaggi: 315
Iscritto il: ven 16 set 2011, 12:41 pm
Località: Quartucciu: Via Rosselli 2 - Cagliari: Via Sant'Alenixedda 65 e Via Roma 263
Contatta:

Re: Simmons supreme Anallergico

Messaggio da Centro Permaflex » mer 13 mar 2019, 12:11 pm

Buongiorno Razrov
Felice per la tua esperienza positiva, hai fatto bene a mettere la tua recensione. :D
razrov ha scritto:
ven 08 mar 2019, 10:25 pm
Sono 1.81 per 95 kg e ho comprato questo prodotto avendo la convinzione che pur non essendo il top di gamma, complice imbottitura sintetica, che era giusto per il mio modo di dormire. Insieme ad un guanciale bultex riposare è diventato un piacere.
Il fatto che l'imbottitura sia sintetica, non per forza fa diminuire la qualità del prodotto, anzi.. delle volte è proprio il contrario.
Spesso sono meglio delle fibre sintetiche (definite anche "fibre tecniche" - che sembra più bello :wink: ) rispetto a dei materiali naturali.
Faccio l'esempio, banale, sugli indumenti per gli sportivi: meglio una maglietta in tessuto tecnico, ma comunque traspirante, rispetto ad una maglietta in cotone che magari si "inzuppa" di sudore e peggiora le performance dell'atleta.
Immagine
Centro Esclusivo Permaflex
Cagliari Via Sant'Alenixedda 65
Cagliari Via Roma 263
Quartucciu Via Rosselli 2
https://www.centropermaflex.com
http://www.materassicagliari.it

itlmichele
Messaggi: 328
Iscritto il: mer 05 set 2018, 2:14 pm

Re: Simmons supreme Anallergico

Messaggio da itlmichele » mer 13 mar 2019, 7:25 pm

Centro Permaflex ha scritto:
mer 13 mar 2019, 12:11 pm
Il fatto che l'imbottitura sia sintetica, non per forza fa diminuire la qualità del prodotto, anzi.. delle volte è proprio il contrario.
Spesso sono meglio delle fibre sintetiche (definite anche "fibre tecniche" - che sembra più bello :wink: ) rispetto a dei materiali naturali.
Faccio l'esempio, banale, sugli indumenti per gli sportivi: meglio una maglietta in tessuto tecnico, ma comunque traspirante, rispetto ad una maglietta in cotone che magari si "inzuppa" di sudore e peggiora le performance dell'atleta.
Osservando cosa propongono le varie marche e i loro modelli mi sembra di capire che l'ideale sia un misto naturale-sintetico, che ha ibpregi di entrambi e le debolezze di nessuno, si capisce entro ragionevoli limiti.
AVVISO AGLI UTILIZZATORI DEL FORUM

Non sono un addetto del settore, ma un consumatore appassionato dell'argomento.

koils ltd
Messaggi: 45
Iscritto il: lun 11 mar 2019, 2:21 pm
Contatta:

Re: Simmons supreme Anallergico

Messaggio da koils ltd » gio 14 mar 2019, 10:46 pm

razrov ha scritto:
ven 08 mar 2019, 10:25 pm
Grazie anche al supporto del forum è da circa un mese che dormo su un simmons supreme climatizzato 160*190.
Premesso che mi sono innamorato di simmons dopo averci dormito in un albergo (ho capito dopo che in realtà non dormivo bene a casa) e che ho preso una portanza rigida, ho preso il materasso insieme ad una rete a doghe larghe.
Dopo una prima fase di adattamento in cui il materasso mi sembrava troppo corto, sono alto 1.81, mi sono reso conto che era identico al materasso su cui dormivo a casa dei miei prima di trasferirmi e addirittura più lungo del 75*185 su cui mi sono appoggiato per 7 lunghi mesi prima di comprarlo. La verità è che il materasso mi porta a stendermi molto di più distendendo la schiena e rilassandomi ad un livello fino ad ora sconosciuto. Sono due settimane, dopo il periodo di adattamento, che mi sveglio buona mezz'ora prima della sveglia delle 6.00. Anche se mangio pesante o dormo male per cause esterne (torno tardi problemi a lavoro ecc) mi alzo sempre riposato. Zero dolori. Zero tentennamenti.
Se il prezzo che si deve pagare per un materasso di qualità è oltre 1000€..ben venga.
Sono 1.81 per 95 kg e ho comprato questo prodotto avendo la convinzione che pur non essendo il top di gamma, complice imbottitura sintetica, che era giusto per il mio modo di dormire. Insieme ad un guanciale bultex riposare è diventato un piacere.
Questo si chè è parlare.....musica per le mie orecchie.......complimenti scelta perfetta non hai sbagliato nulla. Ah dimenicavo ....BUON RIPOSO.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite